» Italiano
» English
» Francais
Home page Profilo aziendale Prodotti Supporto Download Contatti  
 
 » Protezione
 Relè di massima corrente differenziale-omopolare di terra a microprocessore
 Trasduttori di corrente toroidale: chiusi/aperti
 Relè per il controllo permanente dell’isolamento: industriale/elettromedicale
 versione elettromedicale
 versione industriale
 accessori
 Limitatori di sovratensione per linee con neutro isolato
 » Controllo
 » Misura
 
 
 

 

    SRI3/H

  » PROTEZIONE
     » relè per il controllo permanente dell’isolamento: industriale/elettromedicale
        » versione elettromedicale



schema d'inserzione:
(clicca per ingrandire)





schema dimensionale:
(clicca per ingrandire)

Il sorvegliatore d’isolamento SRI3/H è un apparato che consente di monitorare continuamente lo stato delle reti in BT (fino a 230Vca, frequenza 50-60 Hz) con neutro isolato da terra (sistemi IT); l’apparato è stato sviluppato per il controllo degli impianti elettrici con neutro isolato da terra utilizzati nei locali ad uso medico per i quali, secondo le norme CEI EN 61557-8 e CEI EN 64-8/7 – Parte 7 Sezione 710, è prescritta la sorveglianza continua dello stato di isolamento verso terra; nei sistemi a neutro isolato non è richiesto l’intervento delle protezioni per il primo guasto a terra: il guasto deve essere segnalato acusticamente ed otticamente da un dispositivo di controllo.

Il sorvegliatoreSRI3/H è in grado di rilevare i difetti di isolamento dovuti alla componente resistiva anche in presenza di tensioni continue parassite.

Le particolarità dell’ SRI3/H sono:
- monitorare le perdite di isolamento di tipo resistivo
- monitorare le sovracorrenti tramite un TA esterno onde prevenire guasti al trasformatore o ad altre apparecchiature elettriche
- monitorare la sovratemperatura del trasformatore tramite una sonda PT100 esterna
- monitorare gli sbalzi di tensione dell'impianto
- monitorare lo stato di connessione all’impianto onde garantire la continuità della vigilanza

Il sorvegliatore può essere dotato di un massimo di 5 pannelli per segnalazione remota (PSR3) che permettono di riportare a distanza le segnalazioni di allarme, sia in forma ottica che in forma acustica (quest’ultima è anzi presente solo sui PSR3).

La configurazione minima che soddisfa la normativa è composta da un SRI3/H ed una unità PSR3.
 
richieste quotazioni e altre informazioni aggiuntive sono riservate a utenti registrati
  Login  
  Password     
 non hai ancora login e password? registrati quì
 hai dimenticato la password?richiedila quì

 
   




  © Dossena s.n.c. - C.F./P.I. 00854320157 - Tel. +39 0371 44.97.1 - email: dossena@dossena.it
 
  Privacy